fbpx
Via Caduti di Nassiriya, Santa Maria Capua Vetere
08231606898
info@borsecurity.it

Sicurezza sul lavoro, come prevenire le aggressioni sui luoghi di lavoro

Network di Servizi Tecnologici e Vigilanza

Sicurezza sul lavoro, come prevenire le aggressioni sui luoghi di lavoro

Per eliminare o almeno ridurre i rischi di aggressioni sui luoghi di lavoro le linee guida per la gestione degli episodi di violenza a carico di operatori sanitari e assistenti sociali, raccomandano la predisposizione di un percorso organizzativo che contempli misure di prevenzione e controllo di natura logistico-organizzative e tecnologiche.

Gli operatori sanitari e gli assistenti sociali sono maggiormente esposti al rischio di subire episodi di violenza perché nel quotidiano svolgimento delle loro mansioni entrano in contatto con pazienti affetti da patologie psichiatriche, tossicodipendenti, alcolisti, accompagnatori e parenti di pazienti, persone frustrate per la lunga attesa per ricevere una prestazione…

La formazione di queste figure professionali alla corretta valutazione e gestione degli eventi può fare la differenza, perché conoscere i rischi cui si è esposti aiuta a riconoscere precocemente i segnali di pericolo e a gestire le situazioni di emergenza con metodi adatti.

D’altro canto la direzione deve predisporre misure organizzative idonee per consentire agli addetti ai lavori di svolgere le proprie prestazioni in sicurezza mediante una serie di azioni rivolte ad informare innanzitutto gli utenti che la violenza non è ammessa o tollerata, a regolamentare l’accesso a determinate aree, ad informare le persone sui tempi di attesa necessari per ricevere la prestazione sanitaria.

Praticando una comunicazione trasparente nei confronti degli utenti, la direzione riduce notevolmente il rischio di aggressioni legate a fraintesi e ad aspettative disattese.

Il personale va sensibilizzato a segnalare le aggressioni, a indossare un cartellino di identificazione che rechi solo il nome e in caso di emergenza ad avviare le procedure previste per la gestione dell’episodio.

Va garantita in ogni caso la presenza di personale addetto alla gestione delle procedure di sicurezza, che possano vigilare e garantire il controllo dello spostamento dei pazienti e delle persone nelle aree e intercettare in tempo utile i segnali di pericolo per gestire l’emergenza con le misure idonee.

Per poter disporre una efficace procedura e misure organizzative adeguate alla corretta gestione degli episodi, è necessario praticare l’analisi delle situazioni lavorative in riferimento alle particolari attività che vengono svolte e valutando le dinamiche che hanno consentito il verificarsi di precedenti episodi di violenza segnalati.

I dati esaminati consentono così di valutare i rischi e l’incidenza dei fattori nella successione degli eventi e predisporre procedure e misure logistiche e organizzative che consentono di monitorare l’evoluzione degli episodi.

Mediante la valutazione degli ambienti di lavoro da parte di personale appositamente incaricato e delle dinamiche innescate negli episodi di aggressioni già segnalati, è possibile individuare le attività più a rischio e predisporre le misure idonee alla prevenzione e al controllo.

Fare un sopralluogo può aiutare a valutare la criticità dei luoghi e a procedere alla bonifica degli ambienti, eliminando gli elementi di arredo che potrebbero essere usati come armi e che incidono sulla pericolosità degli eventi. Inoltre consente di tracciare una mappa dei luoghi in cui è richiesto garantire particolari serrature e sistemi di sicurezza per il controllo accessi, e predisporre luoghi di attesa accoglienti e confortevoli, in modo da ridurre i fattori stressogeni.

L’illuminazione delle aree deve essere idonea e garantita sia all’interno che all’esterno, per facilitare gli spostamenti e le procedure di controllo.

Per garantire un efficace controllo e una corretta gestione della sicurezza delle aree a rischio è necessario installare impianti audiovisivi, per la registrazione h24 degli eventi.

L’installazione di impianti audiovisivi è consentita per ragioni di sicurezza e non viola la privacy, ma va segnalata con apposita comunicazione.

La presenza di un impianto audiovisivo oltre a garantire l’effetto deterrente verso chi è intenzionato a compiere un’aggressione, consente di monitorare gli eventi e di poter eventualmente dar luogo alle indagini, individuando i responsabili e le dinamiche di innesco dell’episodio di violenza.

L’adozione di un impianto di monitoraggio BOR può garantire un controllo ancora più efficace e ridurre notevolmente i rischi di aggressioni.

La principale peculiarità dell’impianto di monitoraggio BOR è che è sorvegliato in live da remoto da personale qualificato, pronto ad avviare i protocolli di emergenza prima che gli eventi degenerino in sinistri e ad allertare gli addetti al pronto intervento per la gestione dell’emergenza.

La tecnologia della Tele-presenza BOR abbinata al controllo umano può giocare così, un ruolo molto importante nella prevenzione delle aggressioni sui luoghi di lavoro.

L’impianto di monitoraggio BOR completo di servizio di Portierato in Tele-presenza può garantire il controllo e la prevenzione degli eventi.

Grazie alla comunicazione costante in live praticata dagli operatori di telecontrollo a mezzo chat dedicata, è possibile disporre di una documentazione preziosa ai fini della video-analisi forense, per individuare le responsabilità dei soggetti coinvolti nell’episodio e per ottimizzare l’efficacia delle misure di prevenzione e controllo predisposte per la gestione degli eventi.

Se ti è stato utile questo articolo condividilo con i tuoi contatti. Se desideri informazioni più dettagliate sull’esclusivo servizio di portierato e guardiania virtuale che svolgiamo in Tele-presenza dall’impianto di monitoraggio BOR, contattaci e richiedi una consulenza gratuita.

Iscriviti alla Newsletter per non perdere nessun articolo

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Servizio di Portierato e Guardiania Virtuale
Average rating:  
 0 reviews
Summary
Sicurezza sul lavoro, come prevenire le aggressioni sui luoghi di lavoro
Article Name
Sicurezza sul lavoro, come prevenire le aggressioni sui luoghi di lavoro
Description
Gli operatori sanitari e gli assistenti sociali sono maggiormente esposti al rischio di subire episodi di violenza perché nel quotidiano svolgimento delle ..
Author
Publisher Name
BOR
Publisher Logo
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *