fbpx
Via Caduti di Nassiriya, Santa Maria Capua Vetere
08231606898
info@borsecurity.it

Sicurezza sul lavoro, linee guida per la gestione di episodi di violenza

Network di Servizi Tecnologici e Vigilanza

Sicurezza sul lavoro, linee guida per la gestione di episodi di violenza

La frequenza con cui si verificano episodi di violenza a danno di lavoratori che sono esposti al contatto diretto con le persone, ha reso necessario lo studio e la redazione di linee guida per la gestione degli episodi di violenza, che si rivolgono ad amministratori, dirigenti e in particolar modo ai soggetti responsabili della tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro, e ai lavoratori coinvolti in prima persona negli eventi.

Come già spiegato in un precedente articolo, la violenza può assumere diverse sfumature e andare a interessare una serie di aspetti che ci porta a distinguere le forme di aggressione fisica da quelle di aspetto psicologico e quelle di natura verbale, che si manifestano in insulti e minacce.

Quale che sia la natura e la forma della violenza, essa rappresenta un rischio per la salute psicofisica e la sicurezza dei soggetti esposti all’aggressione, tale da far nascere l’esigenza di prevedere diverse casistiche e proporre misure organizzative e linee comportamentali adeguate alle singole categorie di lavoratori.

Gli operatori sanitari sono i soggetti più esposti ad episodi di violenza, perché entrano in contatto con pazienti affetti da disturbi psichiatrici, con tossicodipendenti, alcolisti e con accompagnatori o persone in visita che si trovano in uno stato di frustrazione per la lunga attesa per ottenere la prestazione, o per la perdita di un affetto, per esempio, e riflettono la vulnerabilità di un sistema che necessita di misure organizzative e di prevenzione.

Se provi ad esaminare la successione con cui si verifica un episodio di violenza riesci ad individuare le varie fasi attraverso cui si passa dall’uso di espressioni verbali aggressive, a gesti violenti, minacce, spinte che degenerano in contatto fisico, cui spesso si accompagna l’uso di armi.

L’aggressione di solito si completa con le lesioni a carico di uno dei soggetti coinvolti o di entrambi, nei casi gravi si può arrivare anche alla morte.

L’obiettivo delle linee guida è quindi quello di tracciare un percorso organizzativo, che preveda misure da seguire per eliminare o ridurre le condizioni di rischio e dirette a formare gli operatori alla corretta valutazione e gestione degli eventi.

Il programma di prevenzione deve comprendere le procedure da seguire innanzitutto per incoraggiare il personale a segnalare i casi e a dare suggerimenti e avanzare proposte su come ridurre i rischi, per gestire il coordinamento con le Forze di Polizia e gli altri soggetti incaricati a gestire l’evento, per assegnare la responsabilità a soggetti appositamente addestrati e qualificati.

È importante individuare i fattori di rischio esistenti e quelli che potrebbero innescarsi, e valutare l’incidenza nella frequenza degli eventi al fine di sviluppare soluzioni logistiche, organizzative e tecnologiche per prevenire o almeno controllare le situazioni di rischio.

Per la gestione degli episodi di violenza si rende necessaria un’adeguata formazione del personale, che sia rivolta innanzitutto ad illustrare i rischi potenziali e le procedure da avviare in caso di emergenza.

Nel prossimo articolo analizzeremo nel dettaglio le misure da adottare per prevenire le aggressioni sui luoghi di lavoro.

Se ti è stato utile questo articolo condividilo con i tuoi contatti. Se invece desideri informazioni più dettagliate sull’esclusivo servizio di portierato e guardiania virtuale che svolgiamo in Tele-presenza, contattaci e richiedi una consulenza gratuita.
Iscriviti alla Newsletter per non perdere nessun articolo

Summary
Sicurezza sul lavoro, linee guida per la gestione di episodi di violenza
Article Name
Sicurezza sul lavoro, linee guida per la gestione di episodi di violenza
Description
La frequenza con cui si verificano episodi di violenza a danno di lavoratori che sono esposti al contatto diretto con le persone, ha reso necessario lo studio e la redazione di linee guida per la gestione degli episodi di violenza, che si rivolgono ad amministratori, dirigenti e in particolar modo ai soggetti responsabili della tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro, e ai lavoratori coinvolti in prima persona negli eventi.
Author
Publisher Name
BOR
Publisher Logo
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *