Via Caduti di Nassiriya, Santa Maria Capua Vetere
08231606898
info@borsecurity.it

Analisi forense delle immagini di videosorveglianza

Network di Servizi Tecnologici e Vigilanza

Immagine sottoposta ad analisi forense

Hai mai sentito parlare di analisi forense?

La video-analisi forense è la procedura che permette di praticare l’analisi video dei dati registrati dai sistemi di videosorveglianza, mediante l’acquisizione, la ricerca e l’eventuale ottimizzazione delle immagini e video, senza alterarne l’origine, allo scopo di agevolare lo svolgimento delle indagini investigative.

Per motivi di privacy i dati registrati dall’impianto di videosorveglianza, fatta eccezione per alcune tipologie di attività, possono essere conservati per 24/48 ore. Fai clic qui per approfondire.

Le immagini e i video degli eventi rilevati dai nostri impianti di monitoraggio rappresentano documentazione utile per la video-analisi forense, finalizzata ad individuare i responsabili dei tentativi di intrusione messi in atto da malintenzionati, a carico dei nostri clienti, o come più volte è già avvenuto, per supportare le indagini relative ad eventi estranei ai nostri impianti, ma che si è rivelata fondamentale per l’individuazione dei responsabili di reati di varia natura.

L'immagine che ti propongo è stata sottoposta ad analisi video, per individuare il sospetto che ha tentato di rubare l'auto parcheggiata nel retro di un'azienda controllata dal custode virtuale BOR.

Un sistema di videosorveglianza è percepito essenzialmente come “deterrente”, usato per dissuadere malintenzionati a commettere crimini, ma sai bene quanto me che i campi di applicazione sono tanti…

Buona parte delle strutture oggi è dotata di sistemi di videosorveglianza. Nell’articolo precedente abbiamo analizzato i motivi che spingono un datore di lavoro ad installare telecamere nei luoghi di lavoro, e ti ricorderai che essenzialmente riconducono tutti alla necessità di tutelare il patrimonio, l’organizzazione aziendale e la sicurezza dei luoghi in cui avviene la prestazione di lavoro.

Alla luce di quanto avrai letto nell’articolo sopra citato, converrai con me che prevenire e documentare eventi e sinistri sono le parole chiavi della videosorveglianza.

La documentazione degli eventi assume un ruolo molto importante per l’attività di investigazione che succede al verificarsi di un evento.

In ambito aziendale non è raro che si ricorra all’utilizzo in sede giudiziaria delle immagini registrate casualmente, che ritraggono un furto di merce o più genericamente inadempimenti professionali dei lavoratori, e che documentano quindi sinistri e anomalie contro il patrimonio, l’organizzazione e la sfera giuridica dell’azienda.

Grazie ai dati raccolti dai sistemi di videosorveglianza è possibile analizzare tutte le informazioni inerenti un determinato evento e conoscerne i dettagli al fine di regolare/definire un rapporto di lavoro, individuare indiziati e identificare colpevoli.

Riconosciuta come mezzo utile per produrre documentazione degli eventi, la videosorveglianza risulta un elemento di supporto per svolgere le indagini.

L’acquisizione dei dati è un procedimento che richiede l’analisi dei dati, l’elaborazione e l’ottimizzazione delle immagini.

Non sempre le immagini prodotte dalle apparecchiature impiegate nel sistema di videosorveglianza sono chiare. Immagina di osservare le immagini registrate da una telecamera installata sul piazzale di un supermercato, che ritraggono sospetti in procinto di divellere un cancello… In assenza di luce le immagini potrebbero essere poco nitide e il lavoro di analisi e identificazione della targa dell’auto e dei volti dei sospetti da parte delle forze dell’ordine, potrebbe diventare molto più complicato.

Non tutti i sistemi sono dotati di telecamere che sfruttano la tecnologia Starlight o PTZ che consentono di avere un’ottima visione notturna e notevole qualità di immagini pertanto, dopo averle acquisite, vengono sottoposte ad esame scientifico, rivolto non solo all’acquisizione dei dati, ma anche al miglioramento degli stessi, al fine di poterli utilizzare in un procedimento legale.

Nei prossimi articoli vedremo insieme come è strutturato un sistema di videosorveglianza, come si recuperano i dati e come avviene la ricerca dei dati per la video-analisi forense.

Se ti è stato utile questo articolo condividilo con i tuoi contatti. Se invece desideri informazioni più dettagliate sull’esclusivo servizio di portierato e guardiania virtuale che svolgiamo in Tele-presenza, contattaci e richiedi una consulenza gratuita.

Iscriviti alla Newsletter per non perdere nessun articolo

 

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Servizio di Portierato e Guardiania Virtuale
Average rating:  
 0 reviews
Summary
Analisi forense delle immagini di videosorveglianza
Article Name
Analisi forense delle immagini di videosorveglianza
Description
La video-analisi forense è la procedura che permette di praticare l’analisi video dei dati registrati dai sistemi di videosorveglianza, mediante l’acquisizione
Author
Publisher Name
BOR
Publisher Logo
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    wpChatIcon