Via Caduti di Nassiriya, Santa Maria Capua Vetere
08231606898
info@borsecurity.it

Videosorveglianza Urbana, come potrebbe essere migliorata

Network di Servizi Tecnologici e Vigilanza

Videosorveglianza Urbana, come potrebbe essere migliorata

Nell’articolo pubblicato martedì ti ho parlato dell’Analisi forense delle immagini e video registrati dagli impianti di videosorveglianza, come mezzo per supportare le indagini investigative.

L’analisi forense si rivela particolarmente utile quando viene impiegata nell’ambito della videosorveglianza urbana.

Con il termine “videosorveglianza urbana” facciamo riferimento agli impianti attivati in una determinata area comunale, ritenuta di particolare interesse per la presenza di monumenti, siti archeologici, edifici istituzionali e a quelli attivati in aree ritenute “ad elevato rischio di criminalità”.

Lo scopo della videosorveglianza urbana è senz’altro legato all’attività di controllo delle aree, per vigilare sull’integrità e sulla conservazione di siti di interesse artistico, storico e culturale, nonché per fungere da deterrente contro attività illecite poste in essere nelle aree sorvegliate e gestite dal comune.

La presenza di telecamere dovrebbe esercitare un effetto deterrente verso quei soggetti intenzionati a compiere atti illeciti o comunque lesivi del patrimonio pubblico e privato ma, come dimostrano gli eventi capitati di recente, non sempre sortisce l’effetto desiderato.

Per il gruppo di ragazzi che, nella serata di ieri, hanno improvvisato un party in Anfiteatro Campano, le telecamere collocate in Piazza I Ottobre, non hanno fatto da deterrente! Si sono arrampicati sulla cima della seconda arcata del monumento e sono dovute intervenire le autorità locali e i vigili del fuoco per farli scendere.

La videosorveglianza urbana si va a collocare nell’ambito della sicurezza urbana, per la prevenzione di attività illecite ed episodi di criminalità, per la prevenzione e la repressione di fenomeni di degrado urbano, per vigilare sull’integrità dei beni pubblici e sulla conservazione dell’ordine, del decoro e della quiete pubblica.

Eppure c’è qualcosa che non quadra, se la presenza di apparati di videosorveglianza non riesce a sortire l’effetto auspicato!

Nel fine settimana il Borgo San Leucio è stato preso d’assalto da tantissimi visitatori che, in violazione alle misure di distanziamento sociale disposte dai decreti governativi, non si sono preoccupati di creare assembramenti, né di lasciare in giro rifiuti di vario genere a testimonianza del proprio passaggio, dopo aver consumato bibite, panini, pizze…

Legambiente ha invitato i sindaci della Campania a promuovere campagne di informazione per sensibilizzare le persone a non lasciare sul suolo pubblico o nelle aree verdi le mascherine e i guanti dopo l’utilizzo.

Lo scopo della videosorveglianza urbana è anche quello di prevenire e reprimere l’abbandono di rifiuti… ma qualcosa non funziona, se è dovuta intervenire Legambiente per richiamare l’attenzione su un fenomeno che sta prendendo piede durante questo periodo.

La validità del sistema di videosorveglianza è indiscussa. Grazie alla video-analisi forense delle immagini e dei video è possibile esaminare le prove e identificare i responsabili di atti illeciti e criminosi.

Ma converrai con me che se abbiniamo ad un sistema tradizionale di videosorveglianza un servizio tecnologico di tele-presenza, che prevede il controllo in tempo reale da remoto delle aree, l’efficacia aumenta notevolmente.

Te ne do dimostrazione con le immagini video registrate dall’impianto di monitoraggio installato sul sito archeologico: Antico Teatro – Tempio San Nicola di Pietravairano (CE).

Due soggetti che si aggiravano con aria sospetta sono stati allontanati dal custode virtuale BOR connesso in live dalla piattaforma tecnologica, prima che potessero arrecare danni.

La tecnologia della Tele-presenza può integrare i sistemi di videosorveglianza, ottimizzandone l’efficacia.

Se ti è stato utile questo articolo condividilo con i tuoi contatti. Se invece desideri informazioni più dettagliate sull’esclusivo servizio di portierato e guardiania virtuale che svolgiamo in Tele-presenza, contattaci e richiedi una consulenza gratuita.
Iscriviti alla Newsletter per non perdere nessun articolo

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Servizio di Portierato e Guardiania Virtuale
Average rating:  
 0 reviews
Summary
Videosorveglianza Urbana, come potrebbe essere migliorata
Article Name
Videosorveglianza Urbana, come potrebbe essere migliorata
Description
Quando parliamo di videosorveglianza urbana facciamo riferimento agli impianti attivati in una determinata area comunale, ritenuta di particolare interesse per la presenza di
Author
Publisher Name
BOR
Publisher Logo
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    wpChatIcon