Sicurezza: ancora un successo nel fine settimana grazie al sistema BOR

Diadmin

Sicurezza: ancora un successo nel fine settimana grazie al sistema BOR

Sicurezza: ancora un successo nel fine settimana grazie al sistema BOR

Nel tardo pomeriggio di domenica 27 ottobre 2019 grazie a BOR è stata sventata un’intrusione nell’alto casertano.


Prendi una giornata di sole, la voglia di acciuffare gli ultimi scampoli di estate, la voglia di passare la giornata fuori casa…

Metti insieme il cambio d’ora, la posizione dell’immobile in ristrutturazione, la convinzione di poter agire indisturbati…

È così che tre individui, con il favore del buio, hanno scavalcato il cancello e hanno cominciato a perlustrare con aria sospetta l’area, confidando di poter fare i propri comodi!

Non hanno fatto i conti però con il custode virtuale BOR che, connesso in tempo reale dalla propria postazione della piattaforma tecnologica, ha rilevato l’evento e, classificatolo come pericoloso, ha avviato i protocolli di sicurezza concordati con il cliente e li ha costretti ad improvvisare una rocambolesca “uscita di scena”.

Le redazioni locali hanno dato un certo rilievo all’evento, anche perché quasi in contrasto si è verificata un’intrusione “eclatante” alla rinomata Reggia di Caserta.

Lo chiamano “Senatore” perché in passato si è tuffato nella Fontana di Trevi travestito da Senatore romano, ma invece è casertano il protagonista dell’evento, che a suo dire è stato congeniato per testare i livelli di sicurezza della struttura.

È entrato direttamente con la sua auto nel palazzo reale e dopo aver parcheggiato la vettura si è diretto verso la fontana di Diana, dove ha avviato una diretta sul suo profilo Instagram mentre si bagnava indisturbato nell’acqua.

L’evento di per sé suscita ilarità, ma nel contempo invita all’usuale riflessione cui ti induco due volte al mese caro mio buon lettore!

Ebbene, non credi ci sia da riflettere sul fatto che nonostante ci siano sistemi che garantiscono il controllo degli accessi con identificazione dedicata che prevengono sinistri e anomalie, si verificano eventi simili?

Il Senatore per fortuna è un simpaticone che ha messo in scena uno scherzo goliardico, ma come lui stesso osservava, metti che al suo posto ci fosse un terrorista…

Beh, a te le conclusioni.

Meditiamo.

Iscriviti alla Newsletter per non perdere nessun articolo

È possibile ricevere le notizie del momento da BOR di BUCCIERO GIOVANNI sede legale Via V. Emanuele II COOP. Antinea, 6 S 81055 MARIA CV CE - Italia - tramite la nostra newsletter utilizzando il vostro indirizzo di posta elettronica per l'invio della newsletter. L’iscrizione alla newsletter è volontaria e l’associata elaborazione dei dati avviene sulla base del vostro consenso, ai sensi dell'art. 6, par. 1 (a) del GDPR.
· invio di newsletter a mezzo posta elettronica o SMS o fax, da parte di BOR DI BUCCIERO GIOVANNI.
L'eventuale rifiuto nel consentire il trattamento dei dati comporta l'impossibilità di ricevere newsletter;
Avete il diritto e la possibilità di essere tolti dalla lista di distribuzione per cancellare l’iscrizione alla newsletter stessa, in qualsiasi momento. Basterà semplicemente inviare un'e-mail a info@borsecurity.it          

Ho letto e accetto i termini e le condizioni


Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Servizio di sorveglianza per privati, ditte e istituzioni
Average rating:  
 0 reviews
Condividi

Info sull'autore

admin administrator

Commenta

WhatsApp chat Contattaci su WhatsApp