Servizi

Sala Monitoraggio BOR

Servizio di Tele-presenza

Monitoraggio in live per la rilevazione di anomalie e sinistri

Richiedi una consulenza Contattaci


Scegli la qualità di più Servizi Integrati in un unico Sistema Tecnologico di Controllo e Identificazione

Con un “Programma Integrato” per il controllo perimetrale h24 del sito, la verifica degli accessi carrai perimetrali, sistemi ad alta risoluzione e analisi video, BOR è in grado di garantire:

Grazie all’impiego di sofisticati software di gestione e analisi video e di apparecchiature altamente tecnologiche in grado di rilevare “PRECOCEMENTE” gli eventi, il monitoraggio e controllo BOR svolto in tempo reale da remoto h24 rappresenta l’unico sistema di rilevazione precoce EFFICACE, su tutto il territorio nazionale.

Il monitoraggio dell’impianto è affidato alla supervisione di un operatore connesso in tempo reale dalla piattaforma tecnologica BOR.

Il controllo degli accessi ti assilla?

Non è più un tuo problema se lo affidi a BOR!

Il controllo e la gestione a distanza degli accessi e le presenze ai locali aziendali da parte di dipendenti e terzi è un’esigenza che interessa principalmente le aziende, ma non è escluso che possa interessare altre tipologie di utenza.

In passato era garantito da un registro dove venivano apposte le firme, o dal personale addetto alla vigilanza.

Nel tempo il processo di virtualizzazione ha portato alla diffusione di strumentazione tecnologica idonea a garantire la rilevazione degli accessi e la memorizzazione degli spostamenti e la presenza di dipendenti e terzi all’interno dei locali aziendali.

L’art. 23, comma 1, D. Lgs. N. 151/2015 contempla la funzione delle tecnologie che il datore di lavoro può usare, riconoscendo che non è più concentrata all’esclusivo controllo del comportamento del dipendente.

Fai click qui per approfondire l'argomento.

Il controllo degli accessi per mezzo di portierato a distanza si svolge in Tele-presenza con l’apertura/chiusura di porte e cancelli quando il personale si presenta al controllo dell’impianto, con invio di documentazione (immagini e video) in tempo reale al datore di lavoro su chat bidirezionale, che comprova l’ora di entrata/uscita e la presenza nei locali aziendali.

Il servizio di portierato per la gestione a distanza degli accessi e il relativo impianto di monitoraggio si va a collocare tra le tecnologie telematiche contemplate nella modifica all’art. 4, legge n. 300/1970 dello Statuto dei Lavoratori, e trova sempre più applicazione per la flessibilità e la semplicità del concetto cui è legato.

La tecnologia di analisi video grazie all’intelligenza artificiale ha integrato sistemi di analisi e classificazione sempre più intuitivi, che consentono di intervenire precisamente per ripristinare i parametri di riferimento.

La rilevazione dei dati è seguita dall’analisi e classificazione dell’anomalia come tale, e consente di rispondere/rimediare tempestivamente con soluzioni adatte, prima che avvengano danni a persone e cose.

Il software di analisi video consente di impostare “dettagliatamente” i parametri di riferimento al fine di concentrare l’attenzione dell’uomo solo su determinati eventi.

Quando viene rilevata la presenza di un intruso che ha varcato il perimetro esterno di un capannone l’attenzione dell’operatore BOR addetto all’analisi degli eventi, viene portata sull’immagine video che ritrae l’azione dell’intruso, consentendogli di classificare “l’evento sospetto” e praticare i protocolli necessari.

L’opportunità di applicare l’analisi video nella rilevazione degli eventi nasce dall’esigenza di prevenire i rischi e contenere i disagi e l’impatto che tali eventi hanno sulle persone preposte a gestire l’emergenza che consegue ad un evento intrusivo con furto di merce, dati aziendali e danni alle strutture.

Il principale beneficio della rilevazione in live degli eventi è la tempestività con cui l’operatore rileva l’evento sospetto, abbassando notevolmente il rischio di falsi allarmi, praticando attività di prevenzione rischi.

Previeni i rischi di incendio e sinistri con il Monitoraggio in tempo reale BOR!

L’applicazione di apparecchiature dotate di video analisi consente di monitorare le aree a distanza e rilevare precocemente qualsiasi variazione dei parametri di normalità impostati. Rilevata l’anomalia l’operatore di Tele-presenza BOR lo analizza e avvia le procedure di sicurezza solo su evento certo.

Tra gli eventi che possono essere classificati sospetti indichiamo alcuni esempi:

  • l’abbandono o la rimozione di oggetti in una determinata area;
  • l’accesso di intrusi in aree riservate;
  • la presenza di animali randagi in un allevamento di bestiame;
  • anomalie di funzionamento di impianti elettrici e via dicendo…
  • principi di incendio e allagamento

Le Linee Guida Regionali per prevenire i rischi di incendio e ridurre l’impatto ambientale di tali eventi, prescrivono l’adeguamento impiantistico per le aziende esposte al rischio antincendio, con sistemi per il controllo perimetrale del sito, sistemi antintrusione e tecnologie di controllo e identificazione dedicata, l’installazione di sistemi di videosorveglianza ad alta risoluzione e software di analisi video, per la rilevazione PRECOCE degli eventi e in particolar modo delle variazioni di temperatura.

Fai click qui per visualizzare la Nota Informativa. Puoi scaricarla e stamparla per avere un promemoria sempre a portata di mano.

Il monitoraggio in tempo reale da remoto delle camere termografiche ci permette di:

rilevare precocemente la variazione di temperatura anche attraverso fumo, polvere e nebbia leggera;

classificare la variazione di temperatura come sospetta/rischiosa;

avviare i protocolli di emergenza concordati con il titolare dell’impianto, per limitare la vastità dell’incendio e agevolare le manovre di spegnimento.

Quando rileviamo un principio di allagamento avviamo i protocolli di emergenza concordati con il cliente, che è sempre informato in tempo reale di qualsiasi anomalia.

Quando rileviamo un’attività sospetta classificabile come “intrusione” pratichiamo dissuasione a mezzo altoparlante e avviamo i protocolli di sicurezza concordati con il titolare dell’impianto di monitoraggio, allontanando gli intrusi prima che possano arrecare danni a persone e cose.

L’azione di deterrenza furti così ottenuta è solo una conseguenza dell’attività di controllo e gestione delle infrastrutture che svolgiamo da remoto in tempo reale per conto dei nostri clienti, come esplicazione organizzativa della libertà di difesa privata

Il controllo tecnologico degli impianti h24 viene praticato monitorando costantemente l’efficienza dell’impianto. La presenza costante dell’operatore che analizza i valori rilevati garantisce la stabilità dell’impianto.

Il connubio tecnologia/uomo ci consente di rilevare immediatamente l’assenza o un’anomalia nella trasmissione del segnale di ogni apparecchiatura e di classificarla come “attività a rischio”.

L’assenza di comunicazione viene immediatamente interpretata come allarme e vengono intraprese le misure di sicurezza concordate con il titolare dell’impianto.

Note per l'Attivazione del Servizio

Prima di procedere all'attivazione del servizio di tele-presenza eseguiamo un sopralluogo tecnico a cura di personale specializzato per la rilevazione delle criticità. La progettazione tecnica ci consente  di fornire un’apparecchiatura, cablata e programmata per le specifiche esigenze, personalizzata e necessaria al servizio. L’attivazione dell’impianto di tele-presenza è conseguenziale e si completa con l’assistenza tecnica fornita da remoto.

Il sopralluogo ci consente di rilevare tutte le criticità delle aree da proteggere, individuare i punti deboli di eventuali dispositivi di sorveglianza già presenti e progettare soluzioni anti-intrusione da remoto personalizzate, perché ritagliate sulle caratteristiche del luogo da sorvegliare, che forniscono una integrazione ai sistemi di sicurezza già presenti o la soluzione definitiva per il controllo e la gestione delle infrastrutture.
L’installazione dell’apparecchiatura di telesorveglianza viene svolta dall’installatore di fiducia del cliente, sotto la supervisione e la direzione dei lavori dei nostri tecnici, che provvederanno al collaudo dell’impianto e all’attivazione del servizio.

In seguito all’attivazione del servizio di telesorveglianza il cliente potrà avvalersi dell’assistenza e manutenzione tecnica, gratuita, effettuata da remoto per la supervisione dell’efficienza, per verificare se l’impianto è connesso, se le telecamere sono efficienti e per rilevare guasti alle apparecchiature.

La manutenzione e la riparazione dell’impianto di telesorveglianza viene effettuata dall’impiantista di fiducia del cliente sotto supervisione da remoto di un nostro tecnico. Per eventuali manutenzioni o riparazioni in garanzia i costi sono a nostro carico.

Non ci avvaliamo di distributori. Non alteriamo il valore delle apparecchiature fornite. Per la commercializzazione dei nostri prodotti ci avvaliamo di consulenti interni, a vantaggio dei nostri clienti, che possono contare sull'assistenza di personale esperto e costi non maggiorati dai distributori.

Condividi
WhatsApp chat Contattaci su WhatsApp