Via Caduti di Nassiriya, Santa Maria Capua Vetere
08231606898
info@borsecurity.it

Principali differenze tra DVR e NVR per la videosorveglianza

Network di Servizi Tecnologici e Vigilanza

Principali differenze tra DVR e NVR per la videosorveglianza

Se stai valutando di adeguare il tuo impianto di videosorveglianza non puoi perderti questo articolo. Proverò a rispondere ad alcune domande fatte più frequentemente da chi decide di acquistare un impianto di videosorveglianza. Pertanto mettiti comodo e… buona lettura.

Se hai un sistema analogico disponi di telecamere collegate ad un DVR che registra le immagini e i video.

Cosa significa DVR

DVR è l’acronimo di Digital Video Recorder ed è l’elemento fondamentale per registrare video degli eventi. La registrazione dei dati avviene direttamente su Hard Disk, dopo la compressione digitale. L’Hard Disk può essere interno o esterno. Rispetto ai vecchi registratori rappresentano già l’evoluzione, ragion per cui ancora oggi i DVR trovano mercato come alternativa ai più evoluti NVR, quando si preferisce spendere di meno.

Cosa significa NVR

NVR è l’acronimo di Network Video Recorder e registra direttamente in rete i video già codificati dalle telecamere IP. Presupposto quindi per la scelta dell’NVR è l’abbinamento alle telecamere IP, dotate di uscita ethernet per il collegamento in rete, alimentate sfruttando lo stesso cavo di connessione. Se ti sei perso l’articolo sulla tecnologia POE, fai click qui  per approfondire.

Quali sono i vantaggi di un NVR

Un NVR ti consente di accedere e duplicare i dati su altri NVR collegati in rete. Puoi avere quindi sempre una copia di Backup dei dati. Questo è un vantaggio da non sottovalutare. I dati immagazzinati in un DVR rischiano di diventare inaccessibili in caso di guasto all’Hard Disk.

Quali sono i limiti di un NVR

Un NVR può essere collegato esclusivamente a telecamere IP che sfruttano la tecnologia POE, perché privo di cavo coassiale. Il DVR invece usa cavi coassiali.

Come faccio a scegliere tra DVR e NVR

La scelta del dispositivo adatto dipende dall’uso cui è destinato e dal budget a disposizione. Se vuoi progettare un impianto professionale e hai a disposizione un budget discreto, puoi scegliere l’NVR e dotare il tuo impianto di videosorveglianza di telecamere IP per il controllo da remoto delle aree sorvegliate. Se hai necessità di un impianto residenziale o per una piccola attività e possiedi un piccolo budget, puoi orientare il tuo interesse anche verso il DVR, senza perdere di vista però che se vuoi adeguare il tuo impianto, rendendolo più smart, le telecamere IP possono essere collegate solo all’NVR.

Se questo articolo ti è stato utile condividilo con i tuoi contatti. Se invece desideri informazioni più dettagliate sull’impianto di monitoraggio a supporto del servizio di guardiania a distanza per la tua azienda o abitazione, contattaci e richiedi una consulenza gratuita

Iscriviti alla Newsletter per non perdere nessun articolo

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Servizio di Portierato e Guardiania Virtuale
Average rating:  
 0 reviews
Condividi

Una risposta.

  1. best CBD Oil ha detto:

    bookmarked!!, I love your site!|

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    wpChatIcon