Via Caduti di Nassiriya, Santa Maria Capua Vetere
08231606898
info@borsecurity.it

Guardiania virtuale: perché monitorare gli accessi in azienda

Network di Servizi Tecnologici e Vigilanza

Guardiania virtuale: perché monitorare gli accessi in azienda

La necessità di monitorare gli accessi in azienda nasce dall’esigenza di tutelare le persone, le cose e l’azienda stessa contro eventi accidentali, contaminazioni ambientali, eventi intrusivi e danneggiamenti e avere una documentazione utile a fornire collaborazione alle forze dell’ordine e per dimostrare l’estraneità agli eventi che si verificano al fine di evitare implicazioni legali.

Cosa si intende per monitoraggio e controllo degli accessi

Il controllo degli accessi si realizza nel monitoraggio dell’accesso a determinate aree disposte sia all’interno sia all’esterno della struttura aziendale.

Perché si ricorre al monitoraggio deli accessi

Monitorare gli accessi è necessario innanzitutto per salvaguardare la sicurezza delle persone e dipendenti. Controllare l’accesso alle zone interdette al pubblico in alcuni casi può salvare la vita.

Immagina di trovarti all’interno di un’azienda che tratta acidi e altri agenti chimici, se non sei attrezzato di apposito addestramento ed equipaggiamento, l’accesso potrebbe risultarti fatale.

Il monitoraggio degli accessi è finalizzato a prevenire anche questo genere di incidenti e si può realizzare intanto con l’affissione di cartelli, oppure con un servizio di videocontrollo. In quest’ultima ipotesi, rilevata la presenza di personale non autorizzato, si provvede ad allontanarlo, attuando le opportune misure di sicurezza.

Le aziende custodiscono apparecchiature, attrezzi da lavoro, merci e materie prime. Il monitoraggio degli accessi viene svolto a tutela delle cose custodite in azienda, per evitare il rischio di danneggiamento o sottrazione.

Come si controllano gli accessi

Il controllo degli accessi può avvenire con personale addetto direttamente sul posto, stabilendo varchi controllati, utilizzando codici di accesso oppure sfruttando appieno la tecnologia. La combinazione di personale e soluzioni tecnologiche può rappresentare la soluzione efficace che assicura la serenità di potersi dedicare al lavoro senza altre preoccupazioni.

L’utilizzo della tecnologia consente di disporre di apparecchiature per il monitoraggio da remoto delle aree di interesse, per mezzo della guardiania virtuale.

Cos’è la guardiania virtuale

La guardiania virtuale è un servizio che viene svolto da operatori di telecontrollo che monitorano l’area connessi da piattaforma tecnologica, dotata di apparecchiature e software per la rilevazione e l’analisi degli eventi.

Quali sono i vantaggi della guardiania virtuale

I vantaggi della guardiania virtuale sono notevoli e riguardano tanto l’aspetto economico quanto quello organizzativo. Per garantire una guardiania affidata a personale sul posto che si riveli efficace, occorre assumere almeno 5 dipendenti, con tutto ciò che comporta tale scelta, in termini di gestione degli stipendi e dei turni di lavoro. La gestione dei turni del personale è un elemento che richiede organizzazione e flessibilità. Non solo, occorre tutelare i guardiani dal rischio di intrusione cui, per le peculiarità del lavoro, sono maggiormente esposti.

Come funziona la guardiania virtuale

La guardiania virtuale ti consente di avere a tua disposizione un guardiano che opera da remoto con apparecchiature altamente tecnologiche in grado di rilevare e analizzare gli eventi, senza dover affrontare i disagi della gestione di un guardiano in azienda.

Appena rileva la presenza di soggetti nell’area monitorata l’operatore, connesso dalla propria piattaforma tecnologica, analizza e risponde all’evento con una soluzione, che può essere l’apertura di un varco, un cancello, una porta oppure l’allontanamento del soggetto non autorizzato, con i protocolli di sicurezza stabiliti dall’azienda. Il tutto in tempo reale, sfruttando al massimo la tempestività e evitando danni a persone, cose e azienda.

In cosa consiste il controllo degli accessi per mezzo di guardiania virtuale

Il controllo degli accessi per mezzo di guardiania virtuale riassumendo quindi, consiste nell’apertura e/o chiusura di varchi, porte e cancelli, nella rilevazione e l’analisi degli eventi, nel controllo della corretta utilizzazione della struttura, nel controllo della sosta vietata, nella rilevazione di incendi e danneggiamenti, nella deterrenza intrusioni, nel controllo del corretto funzionamento delle apparecchiature, e garantisce una documentazione di tutti gli eventi per immagini, foto e video in tempo reale.

Se ritieni che questo articolo ti sia stato utile, aggiungi un commento o condividi con noi la tua esperienza. Se invece desideri informazioni più dettagliate sul servizio di guardiania virtuale per la tua azienda o abitazione, contattaci e richiedi una consulenza gratuita

Iscriviti alla Newsletter per non perdere nessun articolo

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Servizio di Portierato e Guardiania Virtuale
Average rating:  
 0 reviews
Condividi

25 risposte

  1. Jeff brown Investor ha detto:

    Hey there! I understand this is sort of off-topic however I had to ask.
    Does managing a well-established blog such as yours take a massive amount work?
    I’m brand new to blogging however I do write in my diary everyday.
    I’d like to start a blog so I can share my own experience and thoughts online.

    Please let me know if you have any recommendations or tips for brand new
    aspiring blog owners. Thankyou! https://www.Nlrbfcu.org/the-near-future-report-review/

    • admin ha detto:

      Hello, managing a blog requires a certain organization. First of all, you need a good deal of concentration, an editorial plan and clear ideas. If you wish, you can buy the advice of our Web Master – SEO Specialist to guide you in choosing the winning editorial plan. See you soon

  2. Jeff brown Investor ha detto:

    Hey there! I understand this is sort of off-topic however I had
    to ask. Does managing a well-established blog such as yours take a massive amount work?
    I’m brand new to blogging however I do write in my diary everyday.
    I’d like to start a blog so I can share my own experience
    and thoughts online. Please let me know if you have any recommendations
    or tips for brand new aspiring blog owners. Thankyou! https://www.Nlrbfcu.org/the-near-future-report-review/

  3. Themezwp.Com ha detto:

    Thank you for the good writeup. It if truth be told was
    once a enjoyment account it. Look advanced to more
    delivered agreeable from you! By the way, how can we keep up a correspondence? https://Www.Themezwp.com/

  4. Backstreets of Hickory ha detto:

    Great article. I’m facing a few of these issues as well.. http://Backstreetsofhickory.com/

  5. For latest news you have to pay a quick visit internet and on internet
    I found this site as a finest web site for most recent updates. http://detective-zakynthinos.net/

  6. Justin Hamilton ha detto:

    Long time reader, first time commenter — so,
    thought I’d drop a comment.. — and at the same time ask for a favor.

    Your wordpress site is very simplistic – hope
    you don’t mind me asking what theme you’re using?
    (and don’t mind if I steal it? :P)

    I just launched my small businesses site –also built in wordpress
    like yours– but the theme slows (!) the site down quite a bit.

    In case you have a minute, you can find it by searching
    for “royal cbd” on Google (would appreciate any
    feedback)

    Keep up the good work– and take care of yourself during the
    coronavirus scare!

    ~Justin

  7. Reda Goheen ha detto:

    Fine way of describing, and pleasant post to obtain facts on the topic of my presentation subject matter, which i am going to present in academy.

  8. cbd ha detto:

    Excellent weblog right here! Also your web site a lot up very fast!
    What web host are you using? Can I get your associate link in your host?
    I want my website loaded up as quickly as yours lol

    • admin ha detto:

      There are SEO practices to be adopted to speed up the site, such as minimizing images, improving texts, and some plugins to be installed: pagespeed ninja for example … autoptimize and others

    • admin ha detto:

      To speed up your site you have to put all the technical optimizations into practice: reduce the images, do not neglect the microdata and the meta tags. Pagespeed ninja could be very useful to you … it’s really effective. Clear your site cache often and test your speed often with google tools. See you soon

  9. oil cbd oil ha detto:

    It’s very easy to find out any matter on net as
    compared to books, as I found this post at this web page.

  10. myinforms ha detto:

    Hello to every single one, it’s genuinely a good for me to go to see this website, it contains precious Information.|

  11. CBD Oil UK ha detto:

    Hi are using WordPress for your site platform? I’m new to the blog world but I’m trying to get started and create my own. Do you require any coding expertise to make your own blog? Any help would be greatly appreciated!|

    • admin ha detto:

      Hello this site is made in wordpress and we already have an administrator who takes care of the technical and functional aspects. Thanks for your offer of help. See you soon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp Contattaci su WhatsApp