Criptovalute: cosa sono, a cosa servono e quante ne sono

DiGiuliano Salomone

Criptovalute: cosa sono, a cosa servono e quante ne sono

Criptovalute: cosa sono, a cosa servono e quante ne sono

Nell'articolo precedente abbiamo parlato della Blockchain, delle sue applicazioni e della diffusione di quella che per alcuni è la nuova generazione di mercato su Internet.


La Blockchain è una tecnologia progettata per risolvere i problemi in svariati settori, una sorta di sistema operativo che trasformerà internet in un luogo di valore a cui potersi affidare perché è una risorsa accessibile a chiunque e tutti lavorano per renderla sempre più sicura.

Questa rivoluzione ipertecnologica, sempre più temuta dalle banche, sta alla base di Bitcoin, una delle tante monete elettroniche grazie alla quale si possono effettuare scambi di titoli ed azioni, con transazioni protette dalla crittografia.

Cos'è una moneta virtuale o criptovaluta

Ogni Blockchain ha la sua criptovaluta: alla Blockchain Bitcoin corrisponde la valuta bitcoin.

Perché si chiama criptovaluta?

Prendiamo appunto Bitcoin come esempio, la prima valuta digitale inventata da Satoshi Nakamoto nel 2009.

La crittografia viene utilizzata per proteggere le transazioni e allo stesso tempo per garantirne il possesso e la validità, grazie infatti ad una rete contenente una serie di calcoli ardui, rende il loro livello di sicurezza altissimo e inattaccabile.

Come avviene il processo di convalidazione delle criptovalute

Il processo di convalidazione si chiama Mining, e coloro che prendono parte al processo si chiamano Miners o Minatori.

Lo scopo dei Miners è quello di estrarre i Bitcoin all'interno dei blocchi, detti miniere, dove sono contenute le diverse transazioni effettuate dagli utenti nel network.

Ogni n minuti la catena viene aggiornata generando un nuovo blocco che dovrà essere agganciato ad essa dopo aver trovato la soluzione ad algoritmi complessi.

L'hardware del miner, che riuscirà a risolvere i calcoli in modo più veloce, fornendo così l'output corretto, riceverà un numero di criptovalute pari alle regole stabilite dal software stesso.

Come si fa Mining

Per fare mining vengono utilizzati computer con processori ad altissime prestazioni con capacità di calcolo superiori ai PC a cui siamo abituati.

Oltre il processo di convalidazione avviene anche quello di generazione di una particolare criptovaluta che può essere reintrodotta all'interno del mercato Blockchain.

I Bitcoin hanno un limite, non potranno mai essere più di 21 milioni.  Non si può parlare di cifre precise, ma per ora sono circa 17 milioni, per un valore in monete tradizionali di circa 230 miliardi di dollari che differiscono dagli 800 miliardi attribuiti nel 2016 dove questa moneta raggiunse l'apice del suo successo.

Quante Criptovalute esistono

Ogni giorno sul mercato vengono introdotte nuove monete, spesso sono utilizzate come miglioramento di quelle precedenti e assicurano nuove funzioni per risolvere una quantità infinita di problemi che possono invece riscontrarsi con l'uso di monete tradizionali.

Oltre alla più famosa Bitcoin circolano altre 1500 circa criptovalute. La seconda più diffusa è Ethereum che a differenza di Bitcoin non ha limiti di circolazione e di conseguenza ha un valore decisamente inferiore, circa 180 dollari di fronte ai 5300 dollari per la moneta simbolo di questa rivoluzionaria alternativa economico finanziaria.

Ogni criptovaluta viene usata per funzioni diverse, ad esempio Ethereum che ha come valuta Ether, consente di creare e far circolare in maniera trasparente contratti intelligenti (smart contract) e applicazioni (Dapp) a loro volta tutto nascosto dietro uno specifico linguaggio di programmazione.

Bitcoin non è privo di queste funzioni, ideata però come piattaforma di scambio per garantire transazioni economiche veloci pecca rispetto ad Ethereum per quanto riguarda la facilità e la velocità di scambio di smart contract per lo sviluppo di progetti tecnologici o la creazione di altre cripto valute.

Questa piattaforma è soprattutto usata per la circolazione di informazioni sensibili senza che ci sia interferenza da parte di un terzo.

Quali sono le caratteristiche delle cripto-valute

Le criptovalute non sono soggette all'emissione bancaria, il loro valore non è condizionabile dalle decisioni politiche ed economiche di un paese, prescindono dal controllo di un’istituzione centrale e sono

condivise in modo pubblico, trasferibili a chiunque e dovunque, ma soprattutto sono gestite alla pari tra utenti che ne garantiscono la corretta fruizione e funzionamento.

Nate per funzionare come metodo di pagamento, nonostante il grado di sicurezza acquisito, il loro successo stenta a decollare.

Gli esperti si sono pronunciati sulla questione e sostengono che questa tecnologia, ancora giovane e spesso sconosciuta, prenderà probabilmente il sopravvento solo quando le sue valute non saranno più soggette a improvvise fluttuazioni di prezzo o quando ci sarà un rimborso o una garanzia per proteggersi da eventuali errori umani. Tuttavia se questa rivoluzionaria invenzione venisse ulteriormente regolamentata potrebbe perdere i vantaggi e le caratteristiche proprie delle funzioni che oggi rendono la criptoeconomy diversa dal mercato tradizionale e quindi unica nel suo genere.

Iscriviti alla Newsletter per non perdere nessun articolo

È possibile ricevere le notizie del momento da BOR di BUCCIERO GIOVANNI sede legale Via V. Emanuele II COOP. Antinea, 6 S 81055 MARIA CV CE - Italia - tramite la nostra newsletter utilizzando il vostro indirizzo di posta elettronica per l'invio della newsletter. L’iscrizione alla newsletter è volontaria e l’associata elaborazione dei dati avviene sulla base del vostro consenso, ai sensi dell'art. 6, par. 1 (a) del GDPR.
· invio di newsletter a mezzo posta elettronica o SMS o fax, da parte di BOR DI BUCCIERO GIOVANNI.
L'eventuale rifiuto nel consentire il trattamento dei dati comporta l'impossibilità di ricevere newsletter;
Avete il diritto e la possibilità di essere tolti dalla lista di distribuzione per cancellare l’iscrizione alla newsletter stessa, in qualsiasi momento. Basterà semplicemente inviare un'e-mail a info@borsecurity.it          

Ho letto e accetto i termini e le condizioni


Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Servizio di sorveglianza per privati, ditte e istituzioni
Average rating:  
 0 reviews
Condividi

Info sull'autore

Giuliano Salomone author

Appassionato in materia umanistica e letteraria, dopo il liceo ho deciso di affrontare immediatamente il mondo del lavoro perché volevo subito testare le mie capacità e ho avuto occasione di farlo grazie a BOR. Ho scelto il settore della comunicazione perché mi piace interfacciarmi con altre persone con tutti i mezzi che oggi abbiamo a disposizione.

Commenta

WhatsApp chat Contattaci su WhatsApp