fbpx
Via Caduti di Nassiriya, Santa Maria Capua Vetere
08231606898
info@borsecurity.it

Come si posizionano i locali per lo stoccaggio di sostanze pericolose?

Come si posizionano i locali per lo stoccaggio di sostanze pericolose

I depositi di stoccaggio vanno posizionati ai margini delle attività aziendali in modo da ridurre i rischi di esposizione alle piene dei fiumi e impedire che le acque penetrino nel sottosuolo.

È necessario suddividere i locali adibiti al deposito e alla lavorazione delle sostanze con rialzi, vasche e compartimenti tagliafuoco. I locali dove si travasano recipienti e vasche sono considerati alla stregua di quelli dedicati alla lavorazione e quindi vanno organizzati adeguatamente.

Le sostanze pericolose, se non ancora destinate al trasporto, devono essere depositate prive di imballaggi e sovra imballaggi.

I pavimenti dei depositi di stoccaggio all’aperto devono essere dotati di particolari rivestimenti impermeabili per ritenere le eventuali sostanze che fuoriescono e proteggere le acque.

I depositi di stoccaggio all’aperto devono necessariamente essere dotati di tettoia e rispettare le distanze di sicurezza.

L’accesso da parte di persone non autorizzate deve essere impedito con adeguate recinzioni e un’apposita regolamentazione.

Il rischio che le sostanze pericolose depositate in locali all’aperto possano inquinare le acque è maggiore rispetto ai locali chiusi, in cui è possibile disporre vasche, recinzioni e altri sistemi di ritenzione.

Le sostanze pericolose possono essere stoccate su scaffali o a blocchi. La modalità che si sceglie per stoccare le sostanze influisce sull’incidenza dei rischi di incendio, esplosione, scoppio o caduta e sull’adozione di adeguate misure di sicurezza.

Per farti capire se devi stoccare delle bombole che contengono gas, c’è il rischio che i recipienti esposti al surriscaldamento possano scoppiare. Lo stoccaggio delle bombole all’aperto può ridurre i rischi di surriscaldamento e di esplosione.

I contenitori con quantità residue di sostanze sono i più insidiosi, perché se contengono liquidi altamente infiammabili a contatto con l’aria possono generare miscele esplosive, vanno quindi stoccati separatamente ed etichettati come vuoti.

Per evitare l’esplosione, la caduta, l’incendio e la propagazione di gas lo stoccaggio di contenitori e imballaggi richiede l’adozione di misure adeguate anche in base alla tipologia di materiale con cui sono stati realizzati.

In generale i contenitori usati per lo stoccaggio delle sostanze nei depositi devono garantire la resistenza alle stimolazioni che ricevono, mentre per il trasporto al di fuori del deposito vanno impiegati contenitori a norma di legge e con resistenza chimica.

L’elaborazione del piano di stoccaggio è un onere che incombe sul gestore dell’impianto, senza il quale non può ottenere l’autorizzazione dalle autorità competenti per le attività di costruzione e modifica di utilizzazione dei locali adibiti allo stoccaggio di sostanze pericolose.

Il piano di stoccaggio non va inteso esclusivamente come condicio sine qua non per il rilascio di autorizzazioni, infatti rappresenta uno strumento molto utile per il gestore dell’impianto per prendere consapevolezza delle criticità dei locali, adottare misure adeguate per la gestione, attuare modifiche e adeguamenti idonei a tutelare la sicurezza dei luoghi di lavoro, la vita delle persone e la salute dell’ambiente.

Se desideri informazioni più dettagliate sull’esclusivo servizio di portierato e guardiania virtuale che svolgiamo in Tele-presenza per i depositi di sostanze pericolose, contattaci e richiedi una consulenza gratuita.

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Servizio di Portierato e Guardiania Virtuale
Average rating:  
 0 reviews
Summary
Come si posizionano i locali per lo stoccaggio di sostanze pericolose?
Article Name
Come si posizionano i locali per lo stoccaggio di sostanze pericolose?
Description
I depositi di stoccaggio vanno posizionati ai margini delle attività aziendali in modo da ridurre i rischi di esposizione alle piene dei fiumi e impedire c...
Author
Publisher Name
BOR
Publisher Logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *