fbpx
Via Caduti di Nassiriya, Santa Maria Capua Vetere
08231606898
info@borsecurity.it

Come gestire a distanza gli accessi ai depositi di merci e sostanze pericolose?

Come gestire a distanza gli accessi ai depositi di merci e sostanze pericolose

I gestori di depositi di sostanze pericolose sono tenuti ad adottare misure idonee a minimizzare i rischi e che rispettino le prescrizioni giuridiche in tema di sicurezza sul lavoro, la protezione antincendio, la protezione delle acque, l’igiene dell’aria, la prevenzione di incidenti e la protezione degli impianti.

Tra queste sicuramente meritano particolare attenzione le misure per una efficace gestione degli accessi.

L’accesso ai locali adibiti a deposito di stoccaggio di sostanze pericolose va controllato e gestito efficacemente dotando i locali di: serrature, recinzioni e sistemi di controllo e gestione accessi.

Per comprendere l’importanza di gestire e regolamentare efficacemente l’accesso ai locali è opportuno valutare i pericoli che possono scaturire dalla presenza di estranei per la vita delle persone, dell’ambiente e per l’integrità delle strutture e delle sostanze.

La presenza all’interno del perimetro del deposito di soggetti non autorizzati rappresenta una minaccia per la sicurezza e la salute dei lavoratori per il rischio di manomissione di impianti e dispositivi di protezione, di contaminazione degli ambienti, di minacce e aggressioni, di furto di merce e sostanze pericolose.

Un intruso che manomette gli impianti e i dispositivi di protezione può causare incidenti, infortuni, esplosioni, incendi e perdite di materiali, con un notevole impatto sulla sicurezza ambientale e sull’incolumità dei lavoratori.

Non meno insidiosi i pericoli di infortunio che derivano da minacce e aggressioni dirette ai lavoratori durante il regolare svolgimento delle prestazioni professionali.

Il gestore di un deposito di sostanze pericolose è sottoposto alle prescrizioni contenute nel Decreto Legislativo 81/08 e s.m.i. in materia di Sicurezza e salute sul lavoro ed è responsabile della condotta assunta dai lavoratori nell’esecuzione delle procedure operative previste dai piani di sicurezza e nel corretto utilizzo dei DPI in dotazione.

È responsabile degli infortuni che si dovessero verificare a seguito di un’esplosione o incendio dovuto a perdite di materiali infiammabili, alla manomissione di dispositivi di protezione, al furto e all’alterazione delle sostanze pericolose.

Cosa può fare un gestore di deposito per regolamentare efficacemente gli accessi?

Il gestore di un deposito di sostanze pericolose può regolamentare gli accessi ai locali e alle aree riservate dotando i locali di: serrature, recinzioni e tradizionali sistemi di controllo e guardianaggio oppure può adottare una soluzione tecnologica di controllo e identificazione dedicata da remoto, con impianto di monitoraggio sorvegliato e supervisionato da operatori di telecontrollo e supervisori BOR.

Dotare il deposito di un impianto di monitoraggio BOR consente di gestire efficacemente in tempo reale da remoto gli accessi alle aree, disciplinando gli ingressi del personale, fornitori esterni ed estranei evitando rischi e pericoli di incendi, allagamenti, sinistri, perdite di materiale e non ultimo il furto delle sostanze pericolose, e di avere una documentazione costante e in tempo reale di tutti gli eventi che si verificano, dell’effettivo utilizzo dei dispositivi di protezione e DPI da parte del personale, di eventuali anomalie e sinistri.

Le aziende campane che si occupano di stoccaggio di sostanze pericolose controllano e gestiscono gli accessi ai locali da parte di dipendenti, fornitori esterni e persone con un impianto di monitoraggio BOR.

Cosa fa BOR per le aziende di stoccaggio di sostanze pericolose campane?

BOR monitora costantemente l’efficienza degli impianti tecnologici rilevando anomalie, assenze di segnale ed eventuali malfunzionamenti delle apparecchiature.

Questo significa che le aziende di stoccaggio di sostanze pericolose servite da BOR possono essere sicure della piena funzionalità degli impianti.

BOR supervisiona l’impianto di monitoraggio e rileva precocemente e in tempo reale da remoto gli eventi che rappresentano un pericolo per la vita e la salute delle persone e dell’ambiente consentendo agli organi preposti per la gestione delle emergenze di intervenire prima che gli eventi diventino ingestibili.

BOR fornisce documentazione audio e video di tutti gli eventi rilevati in tempo reale, in modo che le aziende possano essere sempre informate e farne uso in sede giudiziaria per provare la propria estraneità in eventi accidentali.

Nel tardo pomeriggio del 3 giugno 2021 la sala monitoraggio BOR ha rilevato un principio di incendio nella zona industriale di Acerra (NA).

Il fuoco è divampato in prossimità di grosse buste che contenevano materiale non classificato depositate all'esterno del deposito.

Il Custode Virtuale BOR ha precocemente rilevato la presenza di fumo, e valutata la portata delle fiamme ha immediatamente avvisato il titolare dell'impianto con report fotografico e telefonata, e ha avviato i protocolli di emergenza concordati in fase di attivazione del servizio. 

Il responsabile alla gestione delle emergenze ha potuto così, intervenire prima che l'incendio assumesse dimensioni ragguardevoli.

Immagina cosa sarebbe successo se a sorvegliare la struttura non ci fosse stato il custode virtuale BOR...

Grazie all'efficienza dell'operatore di telecontrollo di turno in sala monitoraggio è stato evitato un incendio che avrebbe potuto avere un impatto notevole sull'incolumità pubblica e causare seri pericoli per la sicurezza dell'ambiente, delle persone, delle strutture e delle merci/sostanze depositate all'interno dell'azienda.

La documentazione video/audio fornita al cliente potrebbe essere messa a disposizione delle forze dell'ordine per capire come si è sviluppato l'incendio, che dalle prime valutazioni sembrerebbe di natura spontanea.

Cosa può fare BOR per i gestori di depositi di stoccaggio?

BOR può aiutare i gestori di depositi di stoccaggio nel controllo e gestione degli accessi alle aree riservate da parte del personale, dei fornitori esterni e delle persone non autorizzate con un sistema di controllo e monitoraggio da remoto, costantemente sorvegliato da un operatore di Tele-presenza per la rilevazione precoce di eventuali anomalie e sinistri e da un supervisore che controlla e mantiene l’efficienza tecnologica dell’impianto di monitoraggio.

BOR può analizzare le criticità dei luoghi e produrre un impianto di monitoraggio tagliato esattamente sulle specifiche esigenze, per agevolare la fruizione dell'esclusivo servizio di Portierato e Guardiania Virtuale in Tele-presenza.

Grazie ad apparecchiature altamente tecnologiche, BOR eroga un servizio di guardiania virtuale per gestori di depositi di stoccaggio, finalizzato a rilevare anticipatamente gli eventi per prevenire sinistri e anomalie e per consentire un’agevole gestione dell’emergenze da parte degli organi preposti.

In caso di anomalia o sinistro BOR avvia i protocolli di emergenza concordati con il titolare dell’impianto, informando in tempo reale gli organi preposti alla gestione delle emergenze.

In caso di sviluppo di un principio di incendio, BOR avvisa in tempo reale il gestore dell’impianto in quanto responsabile principale dell’evento e i soggetti incaricati alla gestione dell’evento.

Se ti è stato utile questo articolo condividilo con i tuoi contatti. Se invece desideri informazioni più dettagliate sull’esclusivo servizio di portierato e guardiania virtuale che svolgiamo in Tele-presenza, contattaci e richiedi una consulenza gratuita.

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Servizio di Portierato e Guardiania Virtuale
Average rating:  
 0 reviews
Summary
Come gestire a distanza gli accessi ai depositi di merci e sostanze pericolose?
Article Name
Come gestire a distanza gli accessi ai depositi di merci e sostanze pericolose?
Description
L’accesso ai depositi di stoccaggio di sostanze pericolose va gestito dotando i locali di: serrature, recinzioni e sistemi di controllo e gestione accessi...
Author
Publisher Name
BOR
Publisher Logo
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *