La sostituzione della porta blindata rientra nel Bonus Sicurezza?

DiCarmelina Moccia

La sostituzione della porta blindata rientra nel Bonus Sicurezza?

La sostituzione della porta blindata rientra nel Bonus Sicurezza?

Hai deciso di cambiare la porta blindata e ti stati chiedendo se puoi usufruire delle agevolazioni fiscali!


Di motivi per cambiare una porta blindata ce ne sono diversi, ad esempio potresti essere scontento del grado di isolamento acustico che ti garantisce… magari quando l’hai acquistata hai pensato a risparmiare e non hai badato molto alla classe di sicurezza e ti sei affidato alla soluzione più economica che con il tempo ti ha fatto rimpiangere di aver speso di meno.

Ti ci vedo quasi mentre ti siedi a tavola in cucina… nella stanza a fianco c’è l’ingresso e tua moglie che apre la porta, entra in casa e ti confida di averti sentito mentre parlavi a tuo figlio e trascinavi la sedia sul pavimento. Rimani perplesso per qualche istante, pensi che stia esagerando, allora ti alzi e scendi giù per le scale, non prima di averle chiesto di tirare la sedia e dire qualcosa a tuo figlio che ha già cominciato a mangiare. Quando appari davanti alla tua porta blindata la guardi e l’unica cosa che ti trattiene dal prenderla a calci è la consapevolezza di aver comunque speso dei soldi e se la danneggi aggiungi un altro danno alla beffa!

Rientri in casa, guardi tua moglie e pensi alla tua privacy e al grado di sicurezza che può garantirti una porta blindata che non riesce neppure a tenere a riparo le tue parole!

Continui a vivere la tua vita, confidando che almeno in parte la tua porta blindata faccia il suo dovere. Poi apprendi dal tuo vicino che nel fine settimana sono stati sequestrati in casa due coniugi. Pensi concretamente a cambiare la tua porta blindata con una di classe di sicurezza superiore che sia resistente non solo alla forza fisica del ladro, ma anche ad aggeggi elettro-meccanici potenti.

Pensi a quanto hai già pagato per acquistare la tua porta e valuti la possibilità di rinforzarla con spranghe, ma l’istinto questa volta ti dice che non è sufficiente. Il vicino, sempre lo stesso, ti ha detto delle agevolazioni fiscali previste dalla Legge di Stabilità e del bonus sicurezza per chi acquista impianti audio visivi. Avvii la ricerca dallo Smartphone ed eccoti qui, a leggere un articolo che fa al tuo caso e parla proprio del Bonus Sicurezza 2019.

Ho già parlato del Bonus Sicurezza per l’acquisto di impianti di videosorveglianza in un precedente articolo, puoi leggerlo facendo click qui,  ma in questo invece ti spiego come fare a sostituire la tua porta blindata usufruendo delle agevolazioni fiscali previste dallo Stato nell’ottica di promuovere gli interventi rivolti a mettere in sicurezza le abitazioni per evitare aggressioni, danneggiamenti, furti, sequestri di persone e altri reati.

Quali sono le classi di sicurezza che rientrano nel bonus sicurezza

Puoi sostituire la tua porta blindata con un’altra di una classe superiore o inferiore indifferentemente. Ovviamente ha senso sostituirla con una di classe di sicurezza superiore!

In cosa consiste il bonus sicurezza per la sostituzione della porta blindata

Se sostituisci la tua porta blindata entro il 31 dicembre 2019 puoi detrarre il 50% della spesa sostenuta dalle tasse. La detrazione è destinata alle persone fisiche soggette al pagamento delle imposte sui redditi, questo significa che se spendi € 2.000,00 per l’acquisto della porta, lo Stato ti farà risparmiare per dieci anni € 100,00 sulle tasse che gli devi corrispondere.

Come si fa ad usufruire del bonus sicurezza per la sostituzione della porta blindata

Per poter usufruire del bonus sicurezza devi effettuare il pagamento con bonifico parlante, dal quale risulti la causale del pagamento, il tuo codice fiscale e quello dell’azienda dove hai acquistato la porta blindata. Entro novanta giorni dalla fine dei lavori devi inviare la pratica ENEA. Vai sul sito Enea, registrati e inserisci tutte le informazioni richieste; se non riesci a rispondere a tutti i quesiti affidati ad un consulente, puoi detrarre anche le spese che sostieni per inoltrare la pratica.

Posso usufruire del bonus sicurezza per il primo acquisto di una porta blindata?

La detrazione è riservata a chi sostituisce la porta blindata e per un importo non superiore a € 96.000,00. Attento, se deicidi di rinviare la sostituzione della porta all’anno nuovo, potresti perdere l’opportunità di essere rimborsato del 50% della spesa!

È concreta infatti la possibilità che il Governo riduca al 36% la detrazione per acquisti effettuati dopo il 31 dicembre 2019.

Se ti è piaciuto questo articolo, aggiungi un commento, scrivi una recensione oppure condividilo con i tuoi contatti. Se invece desideri informazioni più dettagliate sul servizio di guardiania a distanza per la tua azienda o abitazione, contattaci e richiedi una consulenza gratuita.

Iscriviti alla Newsletter per non perdere nessun articolo

È possibile ricevere le notizie del momento da BOR di BUCCIERO GIOVANNI sede legale Via V. Emanuele II COOP. Antinea, 6 S 81055 MARIA CV CE - Italia - tramite la nostra newsletter utilizzando il vostro indirizzo di posta elettronica per l'invio della newsletter. L’iscrizione alla newsletter è volontaria e l’associata elaborazione dei dati avviene sulla base del vostro consenso, ai sensi dell'art. 6, par. 1 (a) del GDPR.
· invio di newsletter a mezzo posta elettronica o SMS o fax, da parte di BOR DI BUCCIERO GIOVANNI.
L'eventuale rifiuto nel consentire il trattamento dei dati comporta l'impossibilità di ricevere newsletter;
Avete il diritto e la possibilità di essere tolti dalla lista di distribuzione per cancellare l’iscrizione alla newsletter stessa, in qualsiasi momento. Basterà semplicemente inviare un'e-mail a info@borsecurity.it          

Ho letto e accetto i termini e le condizioni


Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Servizio di sorveglianza per privati, ditte e istituzioni
Average rating:  
 0 reviews
Condividi

Info sull'autore

Carmelina Moccia administrator

Web Master, Seo Copywriter. Ha pubblicato Irene ha sempre freddo (Edizioni Progetto Cultura, 2013), Difesa a zona (articolo giornalistico, finalista alla xiv edizione del Premio nazionale Maria Santoro, 2013), Fuori dal limite (nell’antologia di racconti Il tempo dell’assenza, Edizioni Spartaco, 2015), Dietro una porta (nell'antologia di racconti Parole in viaggio, Edizioni Spartaco, 2017). Menzione d’onore per la prosa al Premio letterario Valentina per l’opera La finestra sul freddo viale d’inverno e al Premio Giovane Holden per l’opera Donne Pericolose. Ha pubblicato Bit alla scoperta del codice ascii (Progetto Cultura, 2011), Il topolino bianco e Ti stringo forte al cuore (Fara Editore, 2012), Non smetto di sperare (Fara Editore, 2014). Ha partecipato a quattro laboratori di scrittura creativa organizzati dalla casa editrice Spartaco e condotti da G. Graziano, durante i quali ha composto numerosi racconti. Partecipa al laboratorio di scrittura creativa Di lama e di trama, tenuto dalla scrittrice Antonella Cilento, finalista Premio Strega 2014, fondatrice e direttrice di Lalineascritta Laboratori di Scrittura, e organizzato dalla casa editrice Spartaco.

Commenta

WhatsApp chat Contattaci su WhatsApp