FAQ

Frequently Asked Questions

Domande frequenti

Offrite solo servizi per aziende e locali commerciali?

Offriamo servizi di tele-presenza attiva per privati, ditte e istituzioni. Svolgiamo sorveglianza attiva H24 anche per abitazioni, uffici e ville

Effettuate un sopralluogo per capire quale materiale occorre?

Prima di elaborare un preventivo effettuiamo sempre un sopralluogo per valutare le criticità delle aree da sorvegliare e rilevare la presenza di eventuali sistemi di sicurezza già presenti per quantificare quanto materiale occorre per garantire il massimo della protezione

Avete un Kit Standard?

Le nostre apparecchiature, necessarie per poter svolgere il servizio di tele-presenza, non sono standard, sono personalizzate, esattamente ritagliate sulle caratteristiche del luogo da sorvegliare

Chi si occupa dell'installazione delle apparecchiature

L'installazione delle apparecchiature è a cura del cliente, che provvede ad incaricare un suo impiantista di fiducia, che procede all'installazione sotto la supervisione dei nostri tecnici

Che tipo di assistenza offrite

La manutenzione e la riparazione dell’impianto di telesorveglianza viene effettuata dall’impiantista di fiducia del cliente sotto supervisione da remoto di un nostro tecnico. Per eventuali manutenzioni o riparazioni in garanzia i costi sono a nostro carico.

Operate solo in Campania

Per le caratteristiche del nostro servizio che si svolge principalmente da remoto, possiamo offrire il nostro servizio in tutta Italia e all'estero. Abbiamo sede principale in Campania, ma ci avvaliamo di operatori connessi da centrali operative in remoto

Quanto costa installare le apparecchiature per il servizio di tele-sorveglianza

I costi di installazione delle apparecchiature per poter usufruire del servizio di tele-sorveglianza variano a seconda della quantità di materiale utilizzato per schermare le aree da sorvegliare, perché progettiamo sistemi di sorveglianza personalizzati

Quanto costa al mese il servizio di tele-sorveglianza

Il costo da sostenere mensilmente per poter usufruire del servizio di tele-sorveglianza varia a seconda del tipo di protezione che si sceglie di avere. Una protezione H24 ha un costo diverso da una protezione a tempo parziale. I nostri servizi sono personalizzabili, l'interessato può scegliere liberamente il tipo di protezione a cui è interessato e stabilire il costo che vuole sostenere mensilmente.

E' possibile sospendere per un lasso di tempo il servizio di sorveglianza

E' possibile sospendere il servizio di sorveglianza per il tempo desiderato dall'interessato. E' possibile poi procedere alla riattivazione del servizio, utilizzando sempre le stesse apparecchiature installate.

Qual è l'intervallo di tempo in cui prestate servizio di sorveglianza

Il nostro è un servizio di monitoraggio H24, tutti i giorni dell'anno, senza interruzioni. I nostri operatori rispettano turni diurni e notturni intervallati per garantire sempre la massima efficienza delle apparecchiature e una copertura totale contro i rischi di intrusione

Le apparecchiature sono manomissibili

Le apparecchiature non sono manomissibili. Tracciamo un perimetro intorno all'area da proteggere che ci consente di rilevare la presenza di intrusi anche se tentano di manomettere le apparecchiature

E' possibile noleggiare l'impianto di sorveglianza

E' possibile noleggiare l'impianto di sorveglianza attiva e pagare una rata mensile oltre all'abbonamento per il servizio di tele-sorveglianza

Come funziona la sorveglianza

Svolgiamo un servizio di tele-sorveglianza da remoto H24 con apparecchiature appositamente cablate e programmate. Informiamo il cliente del verificarsi di ogni evento in tempo reale, usando una chat predisposta a tal fine. Inviamo le immagini del potenziale intruso. Se l'interessato riconosce nell'immagine una persona a lui nota, ce ne autorizza l'accesso, viceversa attiviamo la dissuasione audio

Chi allerta la vigilanza e le forze dell'ordine

Il cliente è al corrente del verificarsi di ogni evento in tempo reale e grazie ad un collegamento diretto allerta la vigilanza, che si reca sul posto

Come funziona un impianto di allarme

I tradizionali impianti di allarme sono composti da una centrale, che coordina tutte le componenti, da sensori antifurto, che inviano alla centrale il segnale per far scattare l'antifurto, da sirene o combinatori telefonici, che entrano in azione quando la centrale riceve segnali da sensori attivando allarmi audio o componendo il numero della polizia, da controlli esterni o chiavette per attivare l'allarme.

Conviene installare un kit fai da te per un impianto di allarme

Il costo minimo di un kit completo fai da te per un impianto di allarme si aggira intorno ai 300 €.  Se si ha poca pratica con il fai da te, l'installazione dell'impianto dovrebbe comunque essere affidata ad un tecnico. La scelta di un kit fai da te può comportare errori di valutazione, perché per la determinazione dei componenti da associare occorre tenere presente tutti i punti critici della casa cui applicare il sistema d'allarme. Errori di valutazione possono causare instabilità dell'impianto e esporre l'abitazione a rischi di intrusione e furto

Bastano le inferriate e i vetri infrangibili per proteggere la casa dai ladri

Inferriate, finestre blindate e vetri infrangibili possono essere validi deterrenti per i ladri, ma da soli non sono sufficienti a garantire  una totale sicurezza alla propria abitazione. Per poter svolgere un ottimo effetto deterrente dovrebbero essere integrati da porte blindate e sistemi di allarme che consentono un controllo degli accessi 24 ore su 24, evitando il rischio di intrusione

Come si blinda la casa per proteggerla dai ladri

Dotare la casa di inferriate, finestre e serramenti blindati ha un costo economico notevole e non riesce a fermare ladri esperti aggiornati sulle novità e sui materiali con cui vengono realizzati i serramenti. Installare un sistema anti-intrusione consente di poter controllare gli accessi 24 ore su 24, evitando il rischio di intrusione e ottenendo una blindatura efficace contro ladri e malintenzionati

Quali sono i migliori sistemi di sicurezza per la casa

Esistono diverse tipologie di sistemi di sicurezza. I sistemi meccanici: inferriate, finestre e serramenti blindati che hanno un costo economico notevole e possono rallentare ladri meno esperti; allarmi e antifurti composti da centraline, sirene dissuasive, telecamere di videosorveglianza, impianti con contatti magnetici, a raggi infrarossi, barriere microonde. La soluzione migliore è affidarsi ad un sistema di sicurezza composto da apparecchiature controllate da un software per la rilevazione e l'analisi che segnala solo gli eventi degni di importanza ed è monitorato da operatori connessi H24 che sorvegliano l'abitazione sia di giorno che di notte, informando il cliente a mezzo mail o chat di ogni evento

Ci sono agevolazioni fiscali per un impianto d'allarme per mettere in sicurezza la casa

La legge di stabilità ha esteso a tutto il 2018 il bonus sicurezza per l'installazione e l'ammodernamento di impianti di allarme e antifurto. Se installi o aggiorni un impianto di allarme entro il 31 dicembre 2018 puoi detrarre il 50% delle spese sostenute: per l'installazione/ammodernamento dell'impianto di allarme, per il sopralluogo tecnico, per la progettazione dell'impianto di allarme, per gli oneri di urbanizzazione, per l'installazione di dispositivi collegati a centri di sorveglianza.

Il Bonus Sicurezza ha lo scopo di agevolare le famiglie che vogliono prevenire furti, aggressioni, sequestri di persona e reati simili installando misure preventive per proteggere la casa

Come si sceglie il sistema di sorveglianza per la casa

La scelta di un sistema di sorveglianza per la casa deve essere fatta tenendo conto delle caratteristiche dell'abitazione da proteggere: in primo luogo si considera il posto dove è collocata, i tipi di serramenti, le blindature, i balconi e altri possibili punti di accesso, giardini e altri sistemi di allarme già presenti. La sorveglianza è un servizio che può integrare sistemi di sicurezza già installati e garantisce una protezione totale H24, perché prevede l'installazione di apparecchiature controllate da un software che rileva e analizza gli eventi, isolando solo quelli importanti. L'operatore connesso H24 da remoto interviene per far scappare gli intrusi in tempo reale e allerta l'interessato con immagini e registrazioni video.

Conviene installare un sistema di allarme con servizio di sorveglianza 

Il sistema di allarme con servizio di sorveglianza  attiva H24 dà la possibilità di proteggere la casa, il luogo di lavoro, le istituzioni contro furti e atti vandalici. Conviene affidarsi ad un servizio di sorveglianza perché garantisce la protezione 24 ore su 24 tutti i giorni dell'anno. La sorveglianza è un servizio che previene l'intrusione, perché l'operatore connesso H24 da remoto appena rileva la presenza dell'intruso interviene, in tempo reale, con la dissuasione audio e allerta l'interessato con immagini e registrazioni video.

Come si può automatizzare una portineria

Il servizio di sorveglianza  attiva H24 dà la possibilità di automatizzare la portineria per la gestione e il controllo degli accessi. Grazie alla presenza costante di un nostro operatore connesso H24 da remoto è possibile ottimizzare l'uso di risorse umane per altri impieghi. Il nostro operatore rileva la presenza di intrusi e animali randagi, controlla i numeri di targa e interviene, in tempo reale, con la dissuasione audio, allertando le forze dell'ordine e l'interessato con immagini e registrazioni video. Nel caso l'individuo sia autorizzato all'accesso l'operatore provvede all'apertura da remoto di porte e cancelli.

Come funziona il controllo remoto degli accessi

La sorveglianza  attiva automatizza la gestione e il controllo degli accessi con la presenza costante di un operatore connesso H24 da remoto che rileva la presenza di persone e animali randagi, controlla i numeri di targa e interviene, in tempo reale, con l'apertura da remoto di porte e cancelli per il personale autorizzato all'accesso. Nel caso di persone non autorizzate l'operatore attiva la dissuasione audio e allerta l'interessato con immagini e registrazioni video.

Quali sono i benefici di un sistema di guardiania virtuale con controllo da remoto degli accessi

Chi sceglie un servizio di guardiania virtuale riduce i costi per il personale destinato al controllo degli accessi. Grazie alla presenza costante di operatori connessi H24 da remoto che procedono al controllo e alla gestione degli accessi si può procedere da remoto all'apertura di porte e cancelli per il personale autorizzato all'accesso. La guardiania virtuale consente inoltre di monitorare l'area 24 ore su 24 con notevole vantaggio per la sicurezza della struttura e delle persone

Condividi
WhatsApp chat Contattaci su WhatsApp