Donna fermata sul punto di allontanarsi con la refurtiva

Diadmin

Donna fermata sul punto di allontanarsi con la refurtiva

Finalmente il controllo e la gestione degli accessi NON è più un problema

E tu, non credi di meritare "sonni tranquilli"?

Grazie all'intervento del Custode Virtuale connesso in tempo reale dalla piattaforma tecnologica BOR, il 25 maggio 2019, presso il Centro Commerciale di Portico di Caserta (CE), alle prime ore del giorno, è stata allontanata una donna intenta a portare via il bustone di pane lasciato fuori l'ingresso dal fornitore.
L'impianto di monitoraggio di cui è dotato il centro commerciale ha consentito all'operatore di rilevare in tempo reale la presenza della donna e di attivare i protocolli di sicurezza concordati con il cliente, che è stato informato immediatamente dell'evento per mezzo della chat bidirezionale.
Prima di affidare a BOR il controllo e la gestione delle infrastrutture il cliente era alla ricerca di una soluzione che gli garantisse:
- il controllo e la gestione degli accessi;
- il controllo della sosta vietata;
- la rilevazione di anomalie e sinistri;
- la rilevazione di incendi e allagamenti;
- il controllo delle infrastrutture;
- il controllo tecnologico dell'impianto
... in poche parole una soluzione altamente tecnologica che rivoluziona la tradizionale figura del guardiano sul posto.

Entra nell'esclusivo MONDO BOR!

Chiama ora 800 126 494

Condividi

Info sull'autore

admin administrator

Commenta

WhatsApp chat Contattaci su WhatsApp